News

Inaugura Tecniche varie su carta dalla collezione Belli e visita alle opere della X edizione Premio Ugo Guidi

Alle Scuderie Medicee di Seravezza sabato 7 c.m. si inaugura tra le altre mostre “Tecniche varie su carta dalla collezione Belli” un’esposizione che presenta un accesso privilegiato sulla collezione Silvio Belli (1912-1998) grande appassionato di arte e letteratura. Sempre a Seravezza alle Scuderie Medicee ancora una volta a partire da sabato prossimo sono visitabili le opere partecipanti alla edizione di quest’anno la X del Premio Ugo Guidi di recente conclusasi.

La giuria composta da Vittorio Guidi curatore della Casa Museo Ugo Guidi nonché personalità di eccezionale caratura nell’entourage dell’arte italiana, da Bruto Pomodoro e da Giuseppe Bartolozzi e Clara Tesi artisti affermati, da Nicola Santini  giornalista esperto in comunicazione e da Franca Severini manager nel campo dell’arte e consistente in un’opera del Maestro Guidi eseguita per l’occasione dalla Fonderia  Artistica Mariani di Pietrasanta a Anastasia Bodiakova studentessa della dell’Accademia d’Arte MAXY – Moscow Academic Art College.

A proposito della mostra sulla collezione Silvio Belli iniziata negli  anni ‘60 è un’occasione per curiosare in una raccolta di opere che è espressione della curiosità di Silvio Belli nei confronti delle più importanti espressioni artistiche gravitanti la Versilia. Parzialmente esposta nel dettaglio del percorso espositivo a Seravezza dal 7 dicembre sono scelte alcune opere multiple realizzate su carta con tecniche varie.

Inaugurazione mostra Premio Ugo Guidi 2019 e mostre

L’inaugurazione delle mostre presentate da Museo Ugo Guidi Associazione Amici del Museo Ugo Guidi ONLUS in collaborazione con OpenART Project si tiene sabato prossimo 7 dicembre 2019  alle ore 16.30 alle Scuderie del complesso di Villa Medicea di Seravezza.
La sede espositiva sarà aperta nei pomeriggi di venerdì, sabato, domenica e durante i festivi dalle ore 16 alle 23 sino a lunedì 6 gennaio 2019.

L’inaugurazione alle Scuderie Granducali (LU)

A latere ricordiamo con piacere che la rassegna è insignita della Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana e della Medaglia di Rappresentanza della Presidente del Senato e che ha il patrocinio di molte istituzioni, ovvero di Regione Toscana, Provincia di Lucca, Comune di Forte dei Marmi, Comune di Seravezza, Ambasciata di Russia a Roma, Consolato Onorario della Federazione Russa in Pisa, Centro Russo di Scienze e Cultura Rossotrudnicestvo di Roma, CSAR – Centro Studi sulle Arti della Russia, Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali Università Ca’ Foscari – Venezia, Associazione Italia – Russia di Firenze, Camera di Commercio Italo-Russa, Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Fondazione Bartolozzi Tesi Arte e Scienza, Supporto Logistico della Fonderia Artistica Mariani, Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta, Fondazione Terre Medicee; con il contributo di Fondazione Vittorio Veneto

Statuetta premio

Fonte: Comunicato Stampa

Elettra ellie Nicodemi