Storia dell'Arte

Van Gogh in breve

Vincent Van Gogh ha prodotto più di novecento dipinti e un migliao di disegni. Ha aperto un capitolo nuovo nella descrizione pittorica. Segna un punto di discontinuità nell’impressionismo, egli è stato autodidatta, “malato mentale”, fragilissimo e fortissimo perché tutt’uno con la sua arte. Per capirlo, vediamo come il colore dei suoi quadri, suggerisca l’emozione provata. Verso la fine del suo percorso pittorico la trasfigurazione cromatica è completa.

Vincent Van Gogh, autoritratto senza cappello

Vincent Van Gogh, autoritratto senza cappello

Guarda il video editoriale!

Annunci

Categorie:Storia dell'Arte

Con tag:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.